AcomeA SGR
Diario del Fondo PrivatePoint Registrati
back to top


Lunedì 07 gennaio 2019

Il mix di AcomeA SGR per affrontare il 2019





Fundspeople, rivista specializzata di asset management, ha dedicato un approfondimento sulla strategia di investimento adotatta da AcomeA SGR per il 2019. Il mix vincente, secondo il Presidente Alberto Foà e l'Ad Giovanni Brambilla, è di continuare ad allargare l'orizzonte di investimento su scala globale e cogliere le opportunità dello stock-picking. 

L'anno appena trascorso ha visto il fondo AcomeA Breve Termine trionfare nella categoria dei fondi obbligazionari a breve duration. Il fondo è riuscito infatti a sfruttare il movimento dei tassi a breve sul dollaro investendo in titoli obbligazionari governativi a breve scadenza di Paesi emergenti, coprendo totalmente il rischio di cambio per contenere la volatilità. Negli ultimi mesi, interessanti opportunità sono state offerte dal mercato domestico e in particolare dai CCT italiani, titoli che hanno avuto anomalie di rendimento significative rispetto ai Btp di analoga scadenza. Per il 2019, guardiamo con interesse i Tier I delle banche europee. 

Spostando lo sguardo sull'universo azionario, l'attuale momento caratterizzato da valutazioni elevate e utili in discesa invita i gestori ad utilizzare la massima cautela. Per questo motivo, da qualche si è andata ad accomulare una fetta di liquidità via via crescente sui fondi azionari di AcomeA SGR. Se le Borse dovessero subire pesanti correzioni, AcomeA mantiene ampio spazio di manovra per cogliere le opportunità che si presenteranno. 

Per leggere l'articolo completo su Fundspeople, clicca qui