AcomeA SGR
Diario del Fondo PrivatePoint Registrati
back to top


Lunedì 02 ottobre 2017

PIR: i fondi attivi battono i passivi





Quando si tratta di PIR, è meglio uno stile di gestione attivo o passivo?

I risultati di uno studio di Intermonte non lasciano dubbi al riguardo. I fondi attivi PIR compliant hanno battuto in termini di rendimento i fondi passivi della stessa categoria.
Tra i fondi attivi PIR spicca in vetta AcomeA Italia che ha registrato delle performance doppie rispetto all’Etf PIR di Lyxor su un orizzonte di 3 e 6 mesi.
Il fenomeno dei PIR sembra dunque preferire gli stock pickers, e cioè quei fondi a gestione attiva che attuano una selezione dei titoli di maggior qualità tra quelli delle aziende a minore capitalizzazione.

Per leggere l'articolo di Milano Finanza, clicca qui.






classificheTag, performance, classifica, risultati, fondi